Il sesso tipo dello studente tipo con gente tipo

Da studente, da persona, da persona che possiede genitali considero il sesso una tappa fondamentale, un piacere ed una cosa naturale della vita.
Se, però, da una parte il sesso è importante per la vita delle persone, dall’altra per uno studente il sesso è uno stress, si arrangia come può e quindi adotta diversi stili del cazzo per sbatacchiare il cazzo.

Il Black and Decker: questo tipo di studente è un sessuomane, vive, mangia, si veste per trombare. Vanta partner in ogni città, di ogni continente, di ogni pianeta (ovviamente conteggia ogni essere vivente visto su youporn), vanta anche, essendo prevalentemente maschio, misure, grandezza, lunghezza, massa e  potenza, che fanno passare Rocco a Praga per un verginello della casa della prateria. Lo studente trapanatore matto fa aperitivo e tromba, cena e tromba, studia e tromba, millanta prestazioni infinite, con modalità infinite, con giochi, dildi, partecipanti infiniti. In sostanza il B&D sa tutto del sesso fin dai 3 anni, conosce ogni gioco, ogni orifizio, studia anatomia, contraccezione avanzata e anche tecniche di meditazione che, come se sa, te fa durà de più, te fa sembrà più fico e poi quelle de yoga la danno facile.

Il pornografo esploratore: questo tipo di studente è un culturista della mano destra (o sinistra), è ossessionato dal porno, non usa la fantasia perché la fantasia è da dodicenne arrapato. È un fine esploratore dell’internet, cerca su forum, discute con altri pornografi, cerca fra i correlati, il tutto muovendo il mouse con una mano sola perché l’altra è un po’ occupata. Non ha bisogno di una donna, non ha bisogno di amore o sentimento ma ha bisogno, anela e vuole allo spasimo una rete WiFi. Il pornografo vive pensando che il sesso sia dietro l’angolo, tipo dal meccanico, in caserma, in un idromassaggio ma poi alla fine torna a casa, prende la salviette e comincia a lavorare. In un concetto, il pornografo si ama.

Il sifilitico: lui fa sesso, tanto, con tutte e tutti, ma essendo un hippie fricchettone del cazzo, pensa che le malattie veneree siano un’invenzione dei media e quindi di vanta si fare sesso al naturale, perché “se sa, il preservativo t’ammazza l’estro e poi al cineforum de ieri ho capito che l’AIDS non esiste!”. Il sifilitico vive fino ai 28 anni e lascia al mondo: 15 figli, diverse malattie veneree (di cui almeno una nuova), un pacco di cartine lunghe ed una teglia di metanfetamine calde.

La cagna che agogna: è femmina, dona la sua vita a trombare, far odorare ed a diventare amica con benefici di uomini con un conto in banca più grande del pisello dei loro partner, vota se stessa a ciucciare chilometri di cazzi per avere quello vuole, dalle borse Vuitton al parcheggio, dal tavolo in discoteca alla 500 rosa tanto tamarra. La cagna che agogna diventerà ministra a trent’anni e svilupperà una insana passione per quarantenni, cinquantenni, sessantenni e novantenni che possano darle bamba, lusso e sadomaso spinto.

Fate sesso, fatelo sicuro, vivetelo con tranquillità e serenità ma vi prego non cacate il cazzo con quanto, chi e come lo fate, perché alla fine il vero discorso è “ti piace con chi lo fai?”.

Advertisements

4 thoughts on “Il sesso tipo dello studente tipo con gente tipo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s