Per l’Altissimo

Quello che affronto oggi è un argomento alto, altissimo. Cioè Dio. Ecco, esulando dalla mia fede personale, penso che se ci fosse un Dio si incazzerebbe abbastanza per quante cacate facciamo, diciamo, pensiamo in suo nome. 

In nome di Dio un calciatore, lampadato, con la terza media che guadagna in un mese quello che un ricercatore guadagna in un anno, ringrazia per un gol, in fuorigioco pure un po’ a merda contro l’Albinoleffe. 

In nome di un Dio frotte di persone si scannano, si fanno scoppiare, si incazzano, se fanno venì l’ansia. 

Ma soprattutto in nome di Dio non puoi bestemmiare. In pratica questa è una dittatura divina mondiale, altro che lobby, che scie chimiche, che rettiliani ed altre cose da grillino che ha scoperto internet da tre giorni. Una dittatura più che fascista. E la gente (laggente) soprattutto è la migliore Gestapo che esiste, bestemmi? Subito “eh Giorgio, ma io difendo il mio Dio“ma tu, piccolo studente universitario de lettere te rendi conto dell’errore semantico della tua frase? Cioè mo’ quello che che ha creato l’universo, la vita, la morte, i terremoti, le maree si fa difende da te? Spiegatemi poi, un essere divino circa un botto di anni fa sceglie la terra per dirti in pratica “NON TI DEVI FA LE PIPPE“. 
Adesso lungi da me convertirvi ma pensateci bene se foste Dio ve incazzereste di più per un muratore che bestemmia per una martellata sul dito o per una croce d’oro in mezzo alle tette di Barbara D’urso che specula sulla morte de una bambina de 6 anni? Da qui bestemmiate! Bestemmiare è l’unica arma contro lo jihadismo occidentale ed orientale e soprattutto è l’unica arma contro gli sfrangiacoglioni che pensano che un essere divino debba essere protetto da un impiegato del comune di Sgurgola. 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s